Staff Leasing

 
euro engineering ha creato una struttura dedicata alla somministrazione di lavoro a tempo indeterminato con la finalità di disegnare percorsi dedicati alle risorse in staff leasing e soluzioni organizzative e di delivery complesse.

La Somministrazione di Lavoro a Tempo Indeterminato è stata introdotta nella legislazione italiana con il decreto legislativo 276/2003 . Con la riforma del Mercato del Lavoro Monti - Fornero si ampliano i casi di utilizzo, prevedendo per la sola somministrazione a tempo indeterminato rapporti di apprendistato professionalizzante.

L’istituto presenta notevoli vantaggi per le aziende utilizzatrici e per i lavoratori,  rendendo lo strumento esclusivo in alcune sue caratteristiche.

 Soluzioni personalizzate: attraverso l’analisi del contesto organizzativo aziendale, il contratto di somministrazione a tempo indeterminato è creato ad hoc per ogni cliente.
     
Ricerca e selezione dedicata: la ricerca e la selezione dei lavoratori saranno gestite attraverso tecniche dedicate poiché si tratta di candidati il cui contratto di lavoro sarà a tempo indeterminato.

 Gestione lavoratori: euro engineering individua al momento dell’assunzione il Personal Agent, un referente unico che seguirà il lavoratore in ogni fase del rapporto di lavoro, al fine di migliorare la gestione e poter fornire il miglior servizio.

Il personal agent è responsabile di tutte le dinamiche di sviluppo di carriera career per le risorse assunte in somministrazione a tempo indeterminato: in questo nuovo contesto i processi di career management offrono ai lavoratori assunti con contratto a tempo indeterminato nuovi servizi, ma soprattutto un interlocutore unico con il quale sviluppare un piano di carriera di lungo periodo.

I nostri clienti hanno un nuovo interlocutore con il quale affrontare tutte le sfide che nascono da una lunga permanenza di una risorsa esterna in azienda (dinamiche retributive, formazione, mobilità professionale, ecc.)

Gli obiettivi del percorso di Career Management sono:  
- consolidare la relazione professionale e facilitare una comunicazione aperta e strutturata su tutti gli aspetti della performance
- gestire i percorsi di carriera con attività di sviluppo e strumenti di management diversi per anzianità di servizio e tipo di profilo
- trasformare il potenziale del candidato in valore per il mercato del lavoro